Lo StartUp Village è l’appuntamento più importante nel mondo dell’innovazione russa, una due-giorni che riunisce nel verde del parco tecnologico di Skolkovo i principali protagonisti di questo settore. Giunto alla sua settima edizione, l’ICE-Agenzia ha voluto offrire al maggior numero possibile di startup italiane la possibilità di cogliere le opportunità che il mercato russo è sempre pronto ad offrire al Made in Italy, e per farlo si è nuovamente affidata alla progettazione del team di Remigio Architects.

Lo spazio si sviluppa all’esterno dell’innovation center, e ha ospitato 28 tra le più innovative start up italiane. Il concept alla base di tutto l’allestimento è il concetto di innovazione e come l’Italia e la Russia hanno sempre inseguito il sogno delle nuove tecnologie.

L’allestimento si sviluppa su un’area totale di 130mq ed è composta da quattro isole a pianta circolare brandizzate ITA. Tanti anche i riferimenti artistici utilizzati per le finiture delle pareti, da un lato il costruttivismo e suprematismo russo, manifesti dell’innovazione artistica russa del secolo scorso. Dall’altro, Remigio Architects ha voluto inserire una struttura in 3D in acciaio e corten raffigurante il famoso Uomo Vitruviano di Leonardo, simbolo di innovazione ed eccellenza italiana.

L’installazione in 3D è stata donata dallo studio Remigio Architects alla Skolkovo Foundation per essere d’ispirazione e ricordare che la capacità di visione, l’ingegno e la spinta verso il futuro vivono e progrediscono in luoghi come Skolkovo.